Il presidente del parlamento europeo David Sassoli ha autorizzato la colorazione di esso sottoforma di arcobaleno, in seguito al diniego dell’Uefa di rendere lo stadio di Monaco in cui si gioca Germania-Ungheria, uno scenario arcobaleno. In relazione al didegno di legge Zan è in atto un agone politico multiforme sebbeneContinua a leggere

L’obbligo di indossare le mascherine all’esterno non sarà più obbligatorio, salvo alcune circostanze, quando ci si raggruppa”: l’annuncio del premier francese, Jean Castex, al termine del Consiglio dei ministri, sarà operativo subito, “da domani”, ha precisato il governo. “Tenuto conto dei risultati – ha spiegato il premier – è normaleContinua a leggere

Ne parlerò con Draghi, sarà una nostra proposta sicuramente. Se tutta Europa sta andando in questa direzione, anche in realtà messe meno bene di noi, dobbiamo considerare anche noi questa opportunità”. Così il leader della Lega, Matteo Salvini rispondendo alla domanda se chiederà esplicitamente al premier Draghi di togliere l’obbligoContinua a leggere

Vergogna lo Stato rema contro. Giovanni Brusca, fedelissimo del capo dei capi di Cosa nostra, Totò Riina, prima di diventare un collaboratore di giustizia ammettendo, tra l’altro, il suo ruolo nella strage di Capaci, il 23 maggio del 1992, nella quale morirono il giudice Giovanni Falcone, la moglie e gli uomini della scorta, e nell’uccisioneContinua a leggere

I nuovi sostenitori del governoE’ uscito un nuovo sondaggio con tecnica informatica che premia l’esecutivo in maniera inusitata. Nel dettaglio, il 50,6% degli intervistati riconosce all’ex banchiere centrale di aver fatto un buon lavoro, il 27,6% non sa giudicare o non risponde mentre il 21,8% ha espresso un giudizio negativo.Continua a leggere

Pubblico quanto inviato dal Dott. Cuffaro alla nostra redazione Di vero nelle dichiarazioni di Alessandro Di Battista che riguardano me c’è soltanto che ero un giovane democristiano. Ed io aggiungo con orgoglio che sono ancora democristiano.Di Battista da buon populista in ricerca di improbabili consensi propone in un giorno cosìContinua a leggere

Quando mi hanno eletto al Quirinale “mi sono preoccupato perchè sapevo quanto era impegnativo il compito. Ma due cose mi hanno aiutato: ho ottimi collaboratori ma soprattutto il fatto che in Italia in base alla Costituzione non c’è un solo organo che decide ma le decisioni sono distribuite tra tanti organi. IlContinua a leggere

Perquisizioni dei carabinieri del Ros in numerose città italiane nei confronti di 11 indagati per aver denigrato sui social il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Le operazioni sono in corso a Roma, Latina, Padova, Bologna, Trento, Perugia, Torino e Verbania. Le perquisizioni fanno riferimento ad indagini avviate dalla procura di RomaContinua a leggere