Siamo in finale: che Italia

Dopo 120 minuti tiratissimi siamo riusciti a conquistare la finale. Spagna bene organizzata non lascia spazio alle incursioni azzurri, gli spagnoli serrano ogni ingresso disponibile. Pesante l’assenza di Spinazzola, si è sentita è come. Gli azzurri a sprazzi hanno espresso un bel gioco non simile alle ultime prestazioni ma ciò che conta è il risultato.

Dopo 90 minuti il risultato è fermo, uno ad uno. Occorrono altri 30 minuti di tempo supplementari, sale ansia da prestazione su calcio di rigore. Un super Gigio Donnarumma blinda la porta azzurra su Morata. Jorginho sigla il gol vittoria. Un rigore per tecnica e freddezza che resterà nella storia. Andiamo Italia, andiamo a vincere.

Riproduzione riservata ©️

Lascia il tuo commento
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail