Serie A, 50 calciatori contagiati. Rischio per la prima del 2022

Si riparte il giorno dell’Epifania e la ripartenza avviene con grossi problemi alle porte. Due sono le sfide ad rischio rincio, Milan-Roma e Juventus-Napoli, rischiano però di essere rinviate . Non in toto: abbandonato il protocollo per il Coronavirus della Figc, sono le Asl, adesso, a essere investite della responsabilità di decidere se un match è da giocarsi o meno. La scelta sarà fatta partita su partita tenendo conto dei contagi presenti nelle squadre, cercando di evitare il propagarsi del contagio. Il problema è che la variante Omicron è penetrata anche nel mondo del calcio e, a ogni giro di tamponi, si scopre qualche calciatore positivo in più. Ieri, ad esempio, è risultato infetto Giorgio Chiellini: il capitano della Juventus è il terzo contagiato dopo Arthur e Pinsoglio nella rosa bianconera.

L’elenco dei contagiati che oltre ad interessare gli appassionati di calcio interessa in modo particolari e fanta allenatori

L’elenco dei positivi in Serie A ad oggi

Atalanta: due giocatori

Bologna: Hickey, Viola, Dominguez, Molla

Cagliari: Nandez

Empoli: tre tesserati

Fiorentina: un giocatore

Genoa: Shevchenko, Criscito, Serpe

Inter: Dzeko, Cordaz, Satriano

Juventus: Chiellini, Arthur, De Winter, Pinsoglio

Napoli: Osimhen, Lozano, Elmas

Roma: un giocatore

Salernitana: sette tesserati, di cui sei giocatori

Sampdoria: Falcone, Augello, oltre a due membri dello staff

Sassuolo: due tesserati

Spezia: Hristov, Kovalenko, Nzola, Manaj, oltre a un collaboratore

Torino: quattro giocatori più un membro dello staff

Venezia: un membro dello staff

Verona: Magnani

Foto Imago Economica srl Copyright

Lascia il tuo commento
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail