Esiste una vera e propria semeiotica slatentizzata da ricercatori ed investigatori federali, che alimenta il mercato della pedofilia con indizi occulti ma visibili con molta attenzione: Janet Ossebard su Odysee indica prezzi spropositati per prodotti economici in vendita su Amazon ed ormai anche Alibaba; l’arcano tuttavia e’ svelato dietro i nomi di bambini scomparsi che con una operazione di decrittazione, appaiono al posto dei codici dei prodotti in vendita. Da qui emerge, in ottemperanza alle dichiarazioni del ex capo Cia Robert Steel, di quanto la pedofilia ed i rapimenti di minori si intersecano con i desideri degli apici del potere, che escogitano modi aggiornati e variegati per comunicare con i cosettari. Desta sgomento che i simboli del gruppo di massoneria denominata Illuminati, utilizzi oggi come un tempo, i propri simboli identificativi, ad esempio il triangolo, per indicare i bambini da acquistare, i luoghi in cui recarsi a tal proposito, e tanto altro. 

Nel linguaggio pedofilo il triangolo blu copriva il bambino maschio da recapitare; recentemente il trancio di pizza a forma di triangolo e’ stato associato alla pizzeria di Washington presso cui, a detta di esperti, si consumavano rapporti pedofili, riti sacrificali, sotto l’egida degli Illuminati. Il proprietario del locale figurava figlio offuscato di un Rotschild nonche’ ristoratore e tra i dieci piu’ influenti personaggi di Washington. Il trancio di pizza assieme a quadri raffiguranti bambini nudi e sofferenti, corredavano la pizzeria del discendente Rotschild.

Sono palesati video che proponevano le sevizie con scosse elettriche ad alta tensione, ai danni di minori denudati sull’isola privata del defunto miliardario finanziere Epstein; con vittime marchiate da segni di fuoco sottoforma di schiave del sesso. Alcune di esse, sopravvisute, hanno denunciato tutto e raccontato a proposito dell’isola delle orge con raccolta di adrenocromo. In questa terra stazionavano minorenni obbligate a rapporti sessuali, stando agli investigatori, con i personaggi pubblici e privati piu’ prestigiosi, facoltosi e famosi del mondo: un esponente della monarchia inglese, Bill Clinton, Obama, Bill Gates molteplici volte, Tony Blair e perfino Marck Zuckerberg il quale dichiarava che: sull’isola di Epstein c’erano belle feste, allegria, svago e l’unica parte spiacevole era il momento in cui si estraeva il sangue ai bambini; sangue adrenalizzato o adrenocromo, il reale e naturale elisir di lunga vita illecito, dato da forti scariche di adrenalina su bambini traumatizzati. Piu’ piccoli sono i bambini piu’ puro e benefico l’adrenocromo. 

Risultano molteplici istantanee dell’isola privata di Epstein, le quali si e’ detto fosse un agente sionista che utilizzava tali metodi e strategia per poter ricattare i politici ed i funzionari “disobbedienti” riguardo la volonta’ del reale e carsico potere.

Ora tutto e’ nelle mani degli organi di polizia statunitensi che hanno arrestato la moglie di Epstein, Gyslane Maxwell, la quale sta collaborando con la giustizia e dichiarando ogni frammento di verita’. Il potere mondiale sta pertanto in fibrillazione, secondo Janet Ossebard ed i giornalisti di Project Veritas, per cui Epstein sarebbe stato assassinato. Anche se secondo alcuni si sia volatilizzato pur di non far emergere verita’ scioccanti barattate in cambio della sua salvezza. 

Bill Gates che si e’ sempre dichiarato estraneo ad Epstein, ha dovuto recentemente ammettere che non era cosi’ e, come affermano i giornalisti di project veritas, i due erano in affari. Secondo le indiscrezioni di ricercatori ed investigatori, le vittime minorenni di schiavitu’ sessuale, pedofilia ed estrazioni di adrenocromo, afferivano alla onnipotente fondazione “Bill e Melinda Gates”, che raggranella minori e donne indigenti dagli scenari piu’ degradati e difficoltati in cui opera, ovvero: Medioriente, sud est asiatico, Europa dell’est, Africa e Sudamerica. La fondazione di Gates e’ stata dimostrata essere interconnessa e in piena partecipazione finanziaria, con le principali multinazionali dei maggiori settori del mondo, ed opera per prelevare minori e schiavi, schermata dietro grandi istituzioni pacifiche e di reale beneficenza; cio’ con procedure legalizzate ma organizzate in modo da quasi rendere invisibile, il meccanismo sardonico di rapimento.

L’adrenocromo intanto, alla luce delle critiche e assalti dell’opinione pubblica, e’ stato eliminato dalle piattaforme di e commerce ma in realta traslato con altri nomi e foto di diverso colore, che ne sono solo il camuffamento. L’adrenocromo da largo consumo, e’ lavorato nella Sylicon Valley, in cui operano e lucrono i conniventi di Epstein e l’universo di Bill Gates.

Lascia il tuo commento
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail