Nuovo squilibrio economico Mondiale

Disertano 397mila spettatori. Il Tg1 perde la guerra delle News. Pubblico in ritirata malgrado il conflitto ucraino. Netto il calo rispetto a inizio marzo dell’anno scorso. La direttrice Monica Maggioni e’ stata definita una lobbista alla stessa stregua di Lilly Gruber, da parte del volto noto nel panorama degli opinionisti tv oggi emarginato per la fronda ai vaccini, Alessandro Meluzzi. Che ha scagliato ai microfoni di Radio Radio un’invettiva alla famiglia Rotschild dardeggiando contro Cairo di “La sette”. reo di bloccare il flusso pluralista di notizie in quanto indebitato come rai, Mediaset e la maggioranza di imprese mondiali, con l’egemonica famiglia finanziaria del mondo. La conduttrice di La Sette e la direttrice del Tg1 a detta del famigerato psichiatra e criminologo italiano, non potrebbero associare notizie diverse a quelle che quotidianamente editano, in quanto ricoprono ruoli apicali e lucrosissimi presso le congreghe finanziarie e politiche facenti capo ai Rothschild, ossia i padroni dei media.

Il Wall Street Journal scrive che l’Arabia Saudita è in trattative per vendere petrolio alla Cina in yuan.

JUST IN – L’Arabia Saudita considera di accettare lo #Yuan invece dei #Dollari per le vendite di petrolio cinese, riporta il WSJ.

Anche oggi è emersa la notizia che i paesi dell’EAEU stanno negoziando l’introduzione di una moneta unica sul territorio dell’Unione Eurasiatica. Fonti ufficiali non hanno ancora confermato queste informazioni, un funzionario del Kazakistan ha detto ai giornalisti che “finora una questione del genere non è stata messa all’ordine del giorno”.

Trump dal suo stallo mediatico ha espresso frasi sarcastiche su Biden:

“Perché Joe ha ricevuto 3,5 milioni di dollari dalla moglie del sindaco di Mosca? Forse ora sarà spiegato…

Dichiarazione di Donald J. Trump, 45° Presidente degli Stati Uniti d’America, davvero clamorosa:” La Russia ha appena sanzionato Joe Biden. Mentre questa è una cosa terribile, in tanti modi, forse ora sarà spiegato perché la famiglia Biden ha ricevuto 3,5 milioni di dollari dalla moglie del ricchissimo ex sindaco di Mosca. Durante il nostro dibattito presidenziale, il “moderatore” Chris Wallace, allora della Fox, non mi lasciò fare questa domanda. Ha detto che era inappropriato. Forse è per questo che Biden è stato così “lento nel tirare” con la Russia. Questo è davvero un brutto conflitto di interessi che, forse ora, sarà pienamente e definitivamente rivelato!

La Russia per contro all’intera organizzazione politica occidentale vieta l’ingresso al premier canadese Trudeau secondo la statunitense disclosetv. E pare che da oggi sia attiva la propria rete internet statale, nella terra presieduta da Putin.

Vladimir Putin ha avuto una conversazione telefonica con il primo ministro di Israele Naftali Bennett su iniziativa della parte israeliana

I leader hanno continuato lo scambio di opinioni sull’operazione speciale per difendere le repubbliche del Donbass. In questo contesto, Vladimir Putin ha sottolineato l’ultima azione barbara dell’esercito ucraino – l’attacco missilistico di ieri alla parte centrale di Donetsk. Il missile aveva una munizione a grappolo, che ha provocato numerose vittime civili.

Naftali Bennett ha parlato al presidente della Russia dei suoi recenti contatti sulle questioni ucraine con i leader di diversi stati. A sua volta, Vladimir Putin ha detto a Naftali Bennett le sue valutazioni sui negoziati tra i rappresentanti russi e ucraini, che si stanno tenendo in questi giorni in videoconferenza. I leader hanno concordato di mantenere i contatti.

Foto Imago Economica srl

Lascia il tuo commento
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail