Mediaset cambio nome e doppia classe azioni

Ad Amsterdam parte l’ assemblea Mediaset, al cambio del nome della hoding, che ora si chiamerà Mfe-MediaforEurope, con sede già trasferita in Olanda, e all’introduzione della doppia classe di azioni ha votato a favore anche il socio uscente Vivendi.

Con questa struttura il colosso Mediaset, riesce a mantenere in Italia la sede fiscale e tutte le attività precedenti, si appresta a spingere sull’espansione internazionale, anche con l’idea di aggregare altri operatori.
    “Siamo molto soddisfatti di questo doppio passo”, commenta l’amministratore delegato della nuova holding di diritto olandese, Pier Silvio Berlusconi, confermando che “queste azioni e gli ottimi risultati economici conseguiti ci consentono di guardare al futuro anche in un’ottica di sviluppo internazionale”.

Lascia il tuo commento
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail