Ogni giorno Google si impegna duramente per proteggere te e le tue informazioni private impedendo l’accesso non autorizzato al tuo Account Google grazie alle nostre protezioni per la sicurezza integrate. Per tutelare la tua sicurezza adottiamo efficaci Norme di tutela della privacy in tutti i nostri prodotti, in modo da archiviare i tuoi file personali ed eventuali dati associati per il minor tempo possibile. Vogliamo proteggere le tue informazioni private e impedire qualsiasi accesso non autorizzato al tuo account, anche se non utilizzi più i nostri servizi.

Pertanto, stiamo aggiornando il periodo di inattività di un Account Google a due anni per tutti i nostri prodotti e servizi. Questa modifica inizia a essere implementata da oggi e verrà applicata a tutti gli Account Google inattivi, ossia agli account a cui non è stato eseguito l’accesso o che non sono stati usati per un periodo di due anni. Un account inattivo e i relativi contenuti potranno essere eliminati a partire dal giorno 1 dicembre 2023. Google drive, va rimarcato, presenta una copia di ogni attivita’ su telefoni e pc che comporta un consumo di spazio da recuperare per mezzo di pagamenti annuali o mensili, oppure scaricamento e salvataggio di suddetti dati, presso dispositivi di archiviazione fisici.

Cosa comporta questo per te:

Come puoi mantenere attivo il tuo account?

Il modo più semplice per mantenere attivo un Account Google consiste nell’accedere all’account almeno una volta ogni due anni. Se hai eseguito l’accesso al tuo Account Google negli ultimi due anni, l’account è considerato attivo e non verrà eliminato.

Altri modi per mantenere attivo il tuo account includono:

Esistono alcune eccezioni a queste norme. Alcuni esempi sono: un Account Google con canali, video o commenti di YouTube; un account che contiene una carta regalo con un saldo in denaro; un account con un’applicazione pubblicata, ad esempio un account che ospita un’app sul Google Play Store. Altre eccezioni a queste norme sono disponibili sul portale.

Google offre anche strumenti che ti aiutano a gestire il tuo Account Google e forniscono opzioni per eseguire il backup dei tuoi dati, inclusa la possibilità di scaricarli utilizzando Google Takeout oppure di pianificare cosa fare dei tuoi dati se il tuo account rimane inattivo per un determinato periodo di tempo utilizzando la funzionalità Gestione account inattivo.

La nostra priorità è consentirti di mantenere attivo il tuo account nel modo più semplice possibile, se è quello che vuoi, e ci assicureremo di darti un preavviso adeguato prima di intervenire su un account a seguito di questa modifica. Pertanto, prima di eliminare un account, Google invierà notifiche via email all’Account Google e alla relativa email di recupero (se disponibile). Ti consigliamo di verificare che la tua email di recupero sia aggiornata.

Nel sito della infrastruttura informatica californiana sono contenute:

Norme relative agli account Google inattivi. Modalita’ di conservazione dei dati racconti con Google

Updating our inactive policies (disponibile soltanto in inglese)

Lascia il tuo commento
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail