Gallipoli, colpi di mitragliatrice per spaventare la sua ex

È accaduto a Gallipoli. Un Giovane ventunenne ha sparato circa 16 colpi ad altezza d’uomo con una mitragliatrice, colpendo le colonne che si trovano all’ingresso del residence Coppola, a Gallipoli, è accaduto alle 5 di questa mattina. L’uomo è ricercato dai carabinieri che avrebbero già individuato il responsabile.

Secondo una prima ricostruzione degli investigatori, il giovane avrebbe sparato per spaventare la sua ex fidanzata ed il nuovo compagno. Il mondo sta cambiando. In peggio. Si è passati dalle pistole ai mitra.

Lascia il tuo commento
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail