FUMONE, IL PROGETTO ERASMUS PROTAGONISTA NELLO SPLENDIDO BORGO

L’Istituto Comprensivo 2 di Frosinone protagonista del progetto Erasmus che coinvolge alunni ed insegnanti provenienti Finlandia, Spagna e Corsica. Il progetto prende spunto dall’obiettivo dell’Agenda 2030 per “Rendere le città più inclusive, sicure, resilienti e sostenibili”. Il programma di questo lavoro ha previsto, tra i vari impegni, una visita guidata a Fumone, avvenuta il 15 marzo. 

uello che ci ha colpiti e ci ha resi fieri – ha spiegato il sindaco Campoli – è che tale visita guidata è stata organizzata da una insegnante dell’Istituto Pietrobono di Frosinone, rimasta particolarmente colpita da una delle nostre serate estive de ‘Eppure riuscimmo a riveder le stelle’, un progetto nato da un’idea della Pro loco del Comune di Fumone e della guida turistica Stefano Petri, subito dopo lo sblocco del periodo buio del Covid, per far ripartire il nostro turismo, per dare a tutti, commercianti, concittadini, turisti la speranza di una ripresa. Una rassegna che ha centrato l’obiettivo, che dimostra le capacità progettuali della pro loco e di tutti coloro che sono impegnati per far crescere Fumone. Nonostante le restrizioni di allora, il progetto fu infatti capace di attirare tantissime persone e, a quanto pare, è piaciuto molto, tanto da essere di interesse scolastico a livello internazionale in un progetto così importante quale l’erasmus. A tal proposito vogliamo ringraziare per la bella giornata nel nostro borgo, la nostra guida Stefano Petri, la guida traduttrice Noemi Masci, gli insegnanti dell’Istituto Pietrobono e i proprietari del castello. Questo è solo il primo passo e la prima soddisfazione, stiamo raccogliendo i frutti del lavoro che ci siamo impegnati a fare per Fumone. Il nostro obiettivo – conclude – resta quello di far conoscere e valorizzare la sua bellissima storia e le sue tradizioni”.

Lascia il tuo commento
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail