Arriva il virus Marburg. Si ricomincia

L’Oms rende noto che dalla Guinea è stato confermato un caso di malattia da virus Marburg, la prima apparizione della febbre emorragica mortale in Africa occidentale. “La caratteristica del virus Marburg è quella di diffondersi in lungo e in largo ciò significa che abbiamo bisogno di fermarlo seguendo le sue tracce”, ha detto il dottor Matshidiso Moeti, direttore regionale dell’Oms per l’Africa.

I responsabili sanitari della Guinea hanno identificato il caso nella prefettura meridionale di Gueckedou. “Questa è la prima volta che Marburg, una malattia altamente infettiva che causa febbre emorragica, è stata identificata nel paese e nell’Africa occidentale”, ha aggiunto.

La malattia fa parte della stessa famiglia del virus che causa Ebola, un’altra malattia letale e altamente infettiva. Ci risiamo. Ancora una volta dobbiamo combattere con un nuovo virus che potrebbe diffondersi.

Lascia il tuo commento
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail